Rimbalzi del mercato europeo degli smartphone nel primo trimestre 2021 e la concorrenza continua a scaldarsi

Il mercato europeo degli smartphone sembra essere sulla strada della ripresa dopo un 2020 difficile. 

Un miglioramento dell’emergenza covid-19 rispetto a questo periodo dello scorso anno (la fine del primo trimestre 2020 ha coinciso con l’esplosione della pandemia e ha segnato l’inizio di una forte recessione per il mercato degli smartphone), ha aiutato le vendite europee di smartphone a crescere del 6% annuo nel primo trimestre 2021. Tuttavia, le continue sfide covid-19 in tutta Europa mostrano che il mercato è ancora leggermente in calo rispetto ai livelli del 2019.

Il mercato è stato anche aiutato dai lanci di nuovi dispositivi dalla maggior parte dei principali fornitori, che continuano a lottare per la quota di mercato liberata da Huawei

il grafico delle vendite smartphone in Europa nel primo trimestre

Samsung è stata la principale vincitrice del trimestre, dopo aver riconquistato il primo posto da Apple (anche se Apple è ancora il chiaro leader in Francia, Germania e Regno Unito). La performance di Xiaomi è stata altrettanto impressionante, in particolare nell’Europa meridionale. A marzo, Xiaomi ha superato Samsung per diventare il più grande fornitore di smartphone in Spagna e ha conquistato il secondo posto in Italia a spese di Apple. Xiaomi ora rappresenta un quinto delle vendite di smartphone in Europa, quasi il triplo della sua quota di mercato 18 mesi fa.

Xiaomi continua a brillare con un +73% e, per il terzo trimestre consecutivo, conquista il terzo gradino del podio della classifica dei top vendor per smartphone distribuiti nel primo trimestre del 2021.

Nel 2021 Xiaomi ha reso disponibile sul mi store tutta la famiglia Mi 11: i nuovi smartphone mozzafiato come Mi 11 5G, Mi 11 Lite 5G e Mi 11 Lite mentre arriveranno in seguito Mi 11i e Mi 11 Ultra.

Mi 11 5G blue

Mi 11 5G ha l’ambizione di trasformare qualsiasi appassionato di foto e video alle prime armi in un regista, grazie alla sua tripla fotocamera posteriore da 108 MP e a sei funzionalità AI Cinema. Dotato di processore Qualcomm Snapdragon 888 e sistema di dissipazione del calore LiquidCool per gestire senza fatica il gaming estremo. Per la configurazione da 8GB+256GB il prezzo è 899,90€.

OPPO, fra le aziende leader al mondo nel settore degli smart device, ha raggiunto una crescita del 94% anno su anno in Europa durante il primo trimestre del 2021. Raddoppiando la sua quota di vendite in un anno, l’azienda si colloca come il quarto più grande produttore di smartphone in Europa.

Oppo Find X3 Pro Black

OPPO ha appena lanciato la serie Find X con Find X3 Pro 5G, il flagship rivoluzionario che si contraddistingue per design futuristicodisplay immersivo e quadrupla fotocamera che eleva ulteriormente gli standard della fotografia mobile. Con la straordinaria funzione microscopio consente di osservare da vicino dettagli che non possono essere visti ad occhio nudo, con un ingrandimento fino a 60 volte. Dotato di processore Qualcomm Snapdragon 888 e configurazione 12GB+256GB. Incluso nel prezzo di 1.149,99€ (non per tutti) abbiamo OPPO Watch 46 mm, la Cover Kevlar, il sistema di ricarica AirVOOC 45W e la garanzia OPPO care, per un valore commerciale totale di 449€.

Particolare attenzione a realme che nel 2020 è stato il brand di smartphone a più rapida crescita in Europa, dove ha registrato vendite di oltre dieci volte superiori rispetto al 2019.

La sua offerta e la sua value proposition hanno guidato la crescita di realme anche in mercati generalmente più attenti ai prezzi, come Italia, Spagna ed Europa orientale. 

realme 8 pro infinite blue

Durante il mese di marzo 2021, realme ha lanciato sul mercato europeo realme 8 Pro, il primo smartphone al mondo che consente di realizzare, senza dover ricorrere ad attrezzature professionali, stupefacenti video tilt-shift in time lapse e clip time-lapse dei cieli stellati. realme 8 Pro dispone di una quad camera con sensore principale da 108 MP, display Super AMOLED da 6,4”, processore Qualcomm Snapdragon 720G e ricarica ultrarapida SuperDart da 50W. La versione 8GB+128GB è in vendita a 299,90 €.

Il lancio di realme 8 Pro è stato recentemente seguito dalla presentazione di altri due dispositivi della serie Number: realme 8 5G, il primo smartphone con processore 5G MediaTek Dimensity 700 ad arrivare sul mercato italiano ed europeo, e realme 8, dotato di quad camera da 64 MP con AI, display Super AMOLED da 16,3 cm, processore per il gaming MediaTek Helio G95 e batteria da 5000 mAh con ricarica Dart da 30W. I due nuovi smartphone saranno disponibili in Europa a partire dal mese di maggio.

Il mercato in crescita vedrà anche una maggiore concorrenza tra i fornitori: una battaglia a colpi di fotocamere sempre più strabilianti e design futuristico

Samsung e Apple hanno entrambi migliorato la loro quota di mercato nel primo trimestre del 2021 e le loro posizioni di leadership saranno nuovamente sfidate da una serie di concorrenti cinesi, guidati dalla conferma di Xiaomi e dalla rapida evoluzione di realme.

Nel frattempo, OPPO e Vivo sperano che la loro battaglia per la leadership nel loro mercato interno della Cina possa portare a un aumento dello slancio anche in Europa.


logo Counterpoint
Counterpoint Technology Market Research è una società di ricerca globale specializzata in prodotti nel settore TMT (tecnologia, media e telecomunicazioni).