L’esigenza di proteggersi dal contagio del Covid-19 riguarda tutti: uomini, donne, ma anche i più piccoli.

Per questo motivo iMask ha scelto di lanciare la nuova iMask2, una mascherina dotata di un sistema filtrante paragonabile alle FFP2 e alle FFP3 e disponibile nelle diverse taglie Small/Kids, Medium e Large, per adattarsi ad ogni diversa conformazione di viso e 100% Made in Italy.

Sicurezza, comfort e rispetto per l’ambiente si riconfermano le caratteristiche essenziali anche per iMask2.

Dopo il record di vendite registrato con la prima versione, l’azienda siciliana (un’innovativa startup  fondata nell’aprile del 2020) ha fatto tesoro dei “feedback” e delle critiche ricevute per migliorare e perfezionare la sua mascherina, particolarmente apprezzata dai consumatori più attenti all’ambiente perché riutilizzabile all’infinito e realizzata con materiali 100% riciclabili.

Versione evoluta e aggiornata per abbinare agli standard di sicurezza un maggior comfort e una migliore respirabilità iMask2 ha un nuovo design.

Il corpo principale (a conchiglia) della mascherina, realizzato in morbida e leggera TPE-S gomma termoplastica anallergica, che copre naso e bocca è adesso più sottile e leggero; il bordo di tenuta interno (A) dello spessore di appena 0,01 cm (ossia 0,1 mm) flettendosi come un ammortizzatore assicura una più adeguata aderenza al volto, creando al tempo stesso una camera d’aria (C) che migliora notevolmente l’attività respiratoria soprattutto per chi porta gli occhiali da vista o indossa quelli da sole.

I fori di traspirazione (B), che consentono l’ingresso dell’aria, si estendono ora sul 90% della superficie ricalcando la forma del copri-filtro interno alla conchiglia, anch’esso modificato ad innesto per bloccare al meglio l’elemento filtrante, inserito aderente ai fori.

Il filtro antibatterico, disponibile nelle due versioni FFP2 ed FFP3, può essere sanificato e sterilizzato ad ogni utilizzo e garantisce la sua efficacia fino a trenta giorni.

Rispetto al precedente sistema di allacciatura con fibbia di bloccaggio, iMask2 è dotata di un più pratico sistema a stringhe elastiche (realizzate in morbida e resistente lycra) regolabili che cingono la testa sopra e sotto la nuca, disponibili in vari colori da abbinare alle diverse tonalità delle mascherine.

Sia il corpo mascherina sia le stringhe elastiche sono disponibili in dieci differenti colori così da creare fino a 100 diverse combinazioni cromatiche.

Acquistando iMask2 dal sito ufficiale si riceverà, oltre al corpo della mascherina del colore desiderato e al set con il filtro e il copri-filtro, una stringa elastica nella variante “black” corredata di capocorda e ferma-corda, molto semplici da montare.

La bellezza del progetto iMask è proprio la possibilità di variarne le combinazioni. Le stringhe di ricambio in altri colori ed i kit filtri (FFP2 o FFP3) possono essere acquistati separatamente così da permettere all’utilizzatore di personalizzarla secondo i propri gusti e il proprio stile.

Salvatore Cobuzio e Giovanni Gallo

“Siamo convinti che si può fare sempre meglio e grazie ai commenti, anche critici, e ai suggerimenti dei clienti abbiamo creato questo nuovo modello di iMask. Abbiamo lavorato a più di 200 versioni e testato circa 100 prototipi diversi prima di mandare in produzione la nuova iMask2. Adesso abbiamo una mascherina più comoda e facile da indossare, che si aggancia alla nuca e non alle orecchie. Non abbiamo rinunciato né alla praticità né alla sicurezza né all’ambiente: chiunque, camminando per strada o al mare quest’estate, avrà sicuramente trovato delle mascherine abbandonate in strada, in acqua o sulle spiagge. I test che abbiamo eseguito ci dimostrano che iMask2 ad oggi è una delle mascherine più sicure sul mercato ed anche una delle più rispettose dell’ambiente.”

– ha dichiarato Salvatore Cobuzio, co-founder e CEO di iMask –

“Inoltre iMask2 nella taglia Kids è a misura di bambino, colorata e facile da indossare: per i più piccoli sarà divertente indossarla dopo avere scelto i colori da abbinare e sanificarla per tenere lontano ogni rischio di contagio”.

iMask2 è sicura perché è un dispositivo medico di classe I con marcatura CE registrato al Ministero della Salute ed è conforme alla Direttiva europea 93/42/CEE e s.m.i Direttiva 2007/47/CE concernente i dispositivi medici.
Essendo inoltre un prodotto esente da IVA, consente agli aventi diritto di beneficiare della
detrazione di imposta del 19% per spese sanitarie.

É ecologica perché il suo utilizzo riduce il consumo delle mascherine usa e getta, limitando il problema dello smaltimento di quei prodotti monouso.

É amica dell’ambiente perché è lavabile, sterilizzabile e riutilizzabile infinite volte.

iMask2 coniuga la sicurezza alla convenienza: protegge chi la indossa e chi gli sta vicino.