Se hai in mente di festeggiare i tuoi 40 anni in modo originale e divertente, potresti prendere in considerazione l’idea di affittare una location ad hoc per un party o un appuntamento fuori dal comune. Nel caso in cui tu voglia optare per questa soluzione, devi – prima di tutto – decidere che stile e che atmosfera attribuire all’evento: ancora più importante del menù, della musica o dei look, sarà il “mood” della serata a rimanere impresso nella memoria dei partecipanti, che in caso di esito positivo dell’evento ricorderanno a lungo le sensazioni della festa. E la scelta della giusta location svolge un ruolo di primo piano da questo punto di vista: non commettere lo sbaglio di considerare questo compito una pesante incombenza da sbrigare il prima possibile, ma – anzi – pensa che proprio gli spazi e gli ambienti che accoglieranno la festa saranno tuoi preziosi alleati.

Come scegliere la location

Affinché il tuo spazio eventi a Milano sia in grado di esprimersi al meglio delle proprie potenzialità e di lasciare soddisfatti te e i tuoi invitati, è essenziale sfruttarlo in ogni sua caratteristica: quando ti metterai alla ricerca della location da affittare, dunque, non potrai preoccuparti di chiedere solo quanto è grande e quanto costa, ma ti converrà anche approfondire le caratteristiche delle diverse soluzioni che ti verranno offerte. Tieni presente che la praticità di una struttura è senza dubbio importante, e lo stesso si può dire per la sua bellezza: ma ciò che conta ancora di più è il modo in cui la location viene – e verrà – percepita da chi la frequenta.

Le dimensioni contano

Un altro elemento che non puoi fare a meno di valutare con la dovuta meticolosità è quello relativo alle dimensioni: ciò vuol dire evitare sia ambienti troppo piccoli che ambienti troppo grandi. Gli svantaggi connessi alla prima circostanza sono facili da intuire: poca libertà di muoversi per gli invitati, confusione che si amplifica soprattutto in presenza di musica alta, aria viziata che infastidisce, caldo che fa sudare (sia in estate che in inverno, quando l’accoppiata composta da riscaldamenti accesi e indumenti pesanti può risultare perfino più sgradevole). Il problema è che anche una location di dimensioni eccessive deve essere evitata: non solo per questioni di costi (più una sala è grande, più viene fatta pagare, anche perché presuppone spese maggiori per la luce, per il riscaldamento, e così via), ma anche per la manutenzione (quanto sarà faticoso pulire una location enorme?). Ma non è tutto: una sala grande rischia di apparire spoglia e poco affollata: l’effetto potrebbe essere abbastanza spiacevole.

Le opzioni da valutare

Insomma, nel momento in cui ti accingi a prenotare uno spazio eventi a Milano per la festa dei tuoi 40 anni, non puoi sottovalutare alcun dettaglio: diversi locali, per esempio, mettono a disposizione l’opportunità di usufruire di allestimenti variabili, così che tu possa rimuovere o aggiungere delle pareti mobili, dei pannelli, degli elementi divisori, dei posti a sedere, dei tavoli o qualsiasi altro elemento tu possa ritenere utile. Non preoccuparti di inserire troppi tavolini o divani: se nel corso dell’evento noterai che lo spazio è poco, ti basterà toglierli per assicurare più libertà di movimento.

Questi, dunque, sono alcuni dei consigli che vale la pena di tenere in considerazione per la scelta di uno spazio eventi a Milano: non sarà superfluo mettere in evidenza che una delle azioni preliminari da compiere consiste nello stabilire in anticipo il budget che si è disposti a investire, ai fini di una pianificazione corretta.

A proposito dell'autore