Per realizzare un buon sito web bisogna considerare diversi fattori. Un buon sito web, infatti, nasce dallo studio di numerosi elementi che ne determinano il successo e questo accade sia nel caso di un sito web aziendale che di un blog personale. Per questa ragione è fondamentale progettare attentamente il sito web in ogni suo aspetto, così da riuscire ad ottenere il massimo della qualità e della visibilità, nonché la possibilità di essere visualizzato sia da computer che da qualsiasi altro dispositivo in maniera ottimale.

Progettare un sito web, dunque, è un’operazione complessa e per raggiungere il miglior risultato possibile non si può prescindere da una serie di considerazioni. Nelle prossime righe, dunque, vedremo quali sono gli aspetti più importanti e che meritano un’accurata valutazione durante la progettazione di un sito internet.

1.    La scelta del dominio

La scelta del dominio è il primo passo da compiere nella progettazione di un sito web. Per quanto riguarda questo aspetto è fondamentale scegliere un nome che sia facilmente associabile al contenuto del vostro sito, nonché di facile lettura e memorizzazione. Da non sottovalutare anche l’estensione che sceglierete: vi consigliamo, anche in questo caso, di scegliere un’estensione che sia strettamente correlata al contenuto del sito che andrete a progettare, ricordandovi che i domini con estensione .it, .com e .net sono anche quelli che riescono a posizionarsi più facilmente su Google.

2.    Il design

Il design di un sito internet è un aspetto fondamentale. Questo, infatti, può fornire al cliente o al lettore una prima idea molto precisa del vostro sito, positiva o negativa che sia. Per questa ragione è molto importante creare un layout leggibile e schematico, scegliendo colori, immagini e caratteri di impatto e in assoluta armonia tra loro. Inoltre, una grafica curata nei dettagli è fondamentale per dare al vostro sito web un aspetto professionale.

3.    Gli argomenti

Il design, ovvero l’aspetto del vostro sito, è indubbiamente molto importante, ma non sono da meno i contenuti e gli argomenti trattati. Sono questi, infatti, che invoglieranno o meno l’utente a navigare sul vostro sito e eventualmente a ritornarci. Il nostro consiglio, dunque, è quello di curare attentamente tutti i contenuti testuali e gli argomenti trattati nel vostro sito e di aggiornarli periodicamente, così che rimangano sempre attuali.

4.    La struttura

La navigazione di un sito internet deve essere facile e intuitiva. Per questa ragione è importante lavorare bene sulla struttura che dovrà essere comprensibile per l’utente e su un menu che racchiuda accuratamente le varie branche del sito web. Creare una sitemap si rivela sempre molto utile sia per la navigazione degli utenti che per facilitare l’indicizzazione sui motori di ricerca.

5.    Visibilità

È quasi un’ovvietà dire che un buon sito web debba essere rintracciabile e avere una buona visibilità. Per questa ragione bisogna pensare anche al posizionamento seo quando lo si progetta. Questo permetterà al vostro sito internet di apparire tra i primi risultati dei motori di ricerca per la parola o le parole chiave relative al prodotto o all’argomento in esso trattato.

 

6.    Performance

Un sito web di successo dovrà inevitabilmente essere veloce ed ottimizzato per raggiungere le migliori prestazioni sia su dispositivi desktop che mobile. Particolare attenzione dovrà quindi essere posta nella compressione delle immagini e del codice html, css e js, nonché nella scelta di uno spazio hosting adeguato.

7.    Sicurezza

Nella progettazione di un sito web di e-commerce, così come di blog o siti web aziendali, l’implementazione di un adeguato sistema di sicurezza è fondamentale per poter evitare attacchi da parte di hacker che possano compromettere la funzionalità del sito web e sottrarre informazioni importanti, come ad esempio dati personali dei clienti.

8.    Social

I social oggi sono diventati parte integrante delle nostre vite e possono rappresentare un valido aiuto per aumentare la visibilità di un sito web. Per questa ragione è importante creare pagine facebook, instagram, twitter etc. e portare avanti vere e proprie campagne pubblicitarie sfruttando l’audience dei social networks.

9.    Limitare la pubblicità

Quando si visita un sito web, avere a che fare con molta pubblicità può diventare davvero problematico per l’utente che potrebbe decidere di abbandonare prematuramente il sito stesso. Per questa ragione sarebbe opportuno limitare l’uso della pubblicità al minimo.

10. Evitare messaggi pop-up

Lo stesso discorso vale anche per i pop-up, che confondono un possibile cliente o lo infastidiscono. È importante, dunque, limitarli al minimo o cercare addirittura di evitarli, soprattutto sui dispositivi mobili.

Se volete creare un buon sito web per la vostra attività, vi consigliamo dunque di tenere a mente quanto detto finora., sia che decidiate di lavorare da soli sia che decidiate di affidare la creazione del vostro sito web ad un professionista come MelaGraphic, azienda molto affidabile e con grande esperienza nel settore.

 

 

A proposito dell'autore