Non è una novità che l’e-commerce sia un settore in continua espansione. La prova è Zalando, che conta crescite vertiginose dopo solo 5 anni di attività. Nel primo semestre 2014 ha superato il miliardo di dollari, superando di oltre 200 milioni il risultato dell’anno precedente nella stessa fascia temporale. Questa scalata dell’e-commerce Made in Berlin, sta portando al raggiungimento di un grande obbiettivo aziendale, il pareggio di bilancio detto anche in gergo, break-even. Questo vuol dire che Zalando riesce a sostenersi con le sue attività autonomamente. Tutto ciò non può che essere un’ottima notizia, in quanto il colosso del e-commerce che è scalata così tanto da valere circa 5 miliardi dopo soli 5 anni di attività, sta valutando un ipotetico sbarco in borsa, manovra che potrebbe fare numeri da capogiro. Al momento oltre ai numeri di bilancio, nulla viene confermato o smentito, ma sicuramente le premesse ci sono tutte. Vedremo la board cosa deciderà nel prossimo futuro, intanto la soddisfazione è tanta visti i miglioramenti dei margini per quest’anno, dovuti soprattutto (parlando del secondo trimestre 2014) all’ottimizzazione dell’evasione degli ordini e un maggior uso della piattaforma mobile, che con il download di 3,8 milioni di app dai rispettivi store, ha spostato il 41% delle operazioni proprio su smartphone e tablet.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

A proposito dell'autore

Fabrizio Chiara
Contributor per l'Innovatore, Content editor di Blaggando
Google+

Scrivo di moda e tecnologia. Da un paio d’anni seguo il mondo delle startup e del fashion, perché gli italiani sono un popolo di creativi e pazzi inventori. Ideas, vision, copy. I think change the life with one dot.