L’estate è quasi finita e le attività lavorative sono ricominciate a pieno ritmo anche in questo periodo ancora soggetto alle restrizioni dell’emergenza Covid-19.

Il modo migliore per rendere la produttività di un’azienda o di un privato al passo con le richieste del mercato è aggiornare i propri sistemi informatici e quello che viene definito “il parco macchine”.

Oggi vi parliamo di Microtech, una realtà tutta italiana che con qualità e prezzi fa concorrenza a giganti come Apple.

Fondata nel 2007 a Milano, con l’obiettivo di erogare servizi di supporto tecnologico ai propri clienti, Microtech è oggi una delle imprese italiane di riferimento nel settore delle tecnologie mobili, attualmente impegnata nello sviluppo di dispositivi ed ecosistemi multimediali ad elevata integrazione tecnologica.

La tecnologia è il cuore di Microtech e l’azienda è proiettata nel futuro, grazie alla dedizione con cui viene sviluppato ogni singolo prodotto, alla cura maniacale dei dettagli e del design ed alla perseveranza nel perfezionare la gestione dei suoi processi di qualità e di controllo della qualità.

Per raccontare di Microtech abbiamo scelto di parlarvi di due prodotti che per noi sono davvero significativi dell’attenzione che l’azienda mette nel garantire qualità ed affidabilità ai propri clienti, semplificando ogni singolo aspetto della complessa interazione uomo-macchina.

Il primo è e-book Lite, la combinazione ideale fra design e mobilità. Ultra-sottile, ultra-leggero, ultra-economico!

E’ il portatile della famiglia e-book più leggero e sottile mai realizzato da Microtech: 14,1 pollici ma solo 1,2 kg di peso e 20,4 mm di spessore grazie alla scocca in ABS, è perfetto per essere portato sempre ovunque perché non vi accorgerete neppure di averlo (a confronto il MacBook Air pesa 1,29 kg ed è solo 13,3″), le dimensioni incredibilmente compatte lo rendono ideale per il viaggio e gli spostamenti dei nomadi urbani.

Lo schermo 16:9 è un pannello LCD IPS da 14.1’’ diagonale con una risoluzione FullHD (1.920×1.080) ed uno straordinario angolo di visione di ben 178°, con bianchi splendenti ed una resa incredibile dei colori. La cornice ultrasottile del display (con i suoi bordi laterali da 8,5 mm) presenta un incredibile rapporto schermo-corpo del 77%, per una visione dei contenuti più ampia ed immersiva, perfetto per vedere serie TV in streaming o il vostro canale YouTube preferito.

Digitazione estremamente fluida e scorrevole con un buon feedback tattile coaudiuvata dal touchpad preciso e reattivo (compatibile con le specifiche Microsoft Precision Touchpad), programmabile con delle gesture funzionali che velocizzano l’uso del portatile. Unico neo la tastiera non è retroilluminata.

Per quanto riguarda la capacità di archiviazione, abbiamo un eMMC 64 GB e uno slot di espansione per SSD da 2.5 pollici 7 mm (nel nostro caso SSD Kingston da 240 GB).

e-book Lite (preinstallato Windows 10 Home) è alimentato da un microprocessore dual-core Intel Celeron N4000 a 64 bit, operante alla frequenza di 2.6 GHz che offre ottime prestazioni e consumi ridotti per le tutti i tipi di attività dall’ufficio allo studio.

Perfetto anche per chi si occupa di grafica o altri lavori legati alla creatività, infatti l’abbiamo testato con la Suite Adobe CC e ha retto tutti i carichi di lavoro senza problemi.

Un vero plus è la silenziosità della CPU, che consuma solo 6W e consente un design fanless che mantiene bassi livelli di rumorosità, migliorando l’affidabilità del sistema ed evitando potenziali guasti dei componenti correlati al calore eccessivo.

La componente più importante in un portatile è senza dubbio la batteria; e-book Lite è dotato di una batteria ai polimeri di litio di alta qualità da 5000 mAh 7.6V in grado di durare per circa 6 ore e fino a 5 giorni in stand-by. Essendo in grado di ricaricarsi al 50% in poco più di un’ora, sarà sempre pronto all’azione.

Nonostante il prezzo vantaggioso e-book Lite non ha sacrificato le connessioni con il mondo esterno: Bluetooth 4.0, trasmissione Wi-Fi 802.11ac Dual Band 5GHz, porta USB 2.0, porta USB 3.0, uscita MiniHDMI, slot MicroSD, jack audio per auricolari classici e una fotocamera frontale da 0,3 MP perfetta per le vostre conversazioni su Zoom.

Per chi al computer preferisce qualcosa di più piccolo ma altamente prestazionale consigliamo e-tab Pro di Microtech.

“Design non è come appare, ma come funziona”. Questo è il mantra di Microtech perchè hanno compreso che la parola “design” non indica semplicemente l’aspetto esteriore di un prodotto, quanto piuttosto la sua natura più intima, la sua destinazione d’uso impressa a fuoco nelle forma ed il modo stesso in cui l’utente lo percepisce.

“Form follow function” diceva un grande designer e per questa ragione, su ogni e-tab Pro, nessun elemento è stato lasciato al caso. Quello che si percepisce sin da subito è il design raffinato ed elegante, le dimensioni compatte (169,3 mm x 256,3 mm _ Spessore: 9,35 mm) e il peso contenuto di circa 590 g, che lo rendono il dispositivo 2in1 perfetto per chi deve lavorare o studiare in mobilità ma non vuole scendere a compromessi di carattere estetico e tecnologico.

Quando si usa un tablet, per la maggior parte del tempo i vostri occhi sono rivolti verso lo schermo.

e-tab Pro è equipaggiato con un luminoso pannelloLCD Full HD da 10.1’’ con tecnologia In Plane Switching (IPS) ed angolo di visione di 178°. I colori sono naturali e fedeli in ogni circostanza con bianchi puri ed una gamma cromatica ampia e coinvolgente.

La superficie dello schermo è rivestita con un invisibile film protettivo (milionesimi di millimetro) che assicura protezione dai graffi e dalle impronte. Infine la tecnologia Glass on Glass, che hanno utilizzato su e-tab Pro, garantisce un elevato grado di risposta del pannello al tocco, potendo gestire fino a 10 tocchi contemporaneamente e fino a 4.096 livelli di pressione della penna stilo e-note con la quale potrete dare la vita alle vostre idee, prendere appunti veloci e disegnare senza limiti.

L’elemento che ci è piaciuto di più è la nuova kickstand posteriore in alluminio, disegnata appositamente per essere discreta e leggera, integrata nella forma ma facile nell’apertura, rende l’utilizzo del tablet molto più funzionale in ogni occasione. Il cavalletto posteriore sarà utilissimo per garantirvi il giusto angolo di visuale sia che guardiate un film o disegnate, sia che scriviate con la nuova tastiera e-keyboard.

Questa bellissima tastiera supplementare, grazie a due calamite, si aggancia e-tab Pro in un secondo.

Sottile e leggera, è realizzata con una lussuosa pelle sintetica ed è assolutamente fondamentale per avere un’esperienza di scrittura di altissimo livello, garantita da ben 80 tasti con bordo arrotondato, touchpad multitouch dotato di pratico lettore di impronte digitali compatibile con Windows Hello.

Durante la fase di acquisto può essere configurato con Android, Windows, Ubuntu e Pantheon OS a seconda delle vostre esigenze o preferenze.

e-tab Pro è equipaggiato con il nuovissimo processore Intel Celeron N4000 a 64 bit operante fino a 2.6 GHz e accompagnato da ben 4 GB di veloce memoria LP-DDR4, per delle prestazioni veramente notevoli con ogni tipo di applicazione ma soprattutto con i giochi, mantenendo comunque un consumo energetico di soli 6W, grazie anche al processore grafico Intel HD 600.

Disponibile in due versioni Wifi o LTE, con 64 o 128 GB di capacità d’archiviazione, espandibili tramite slot MicroSD Card per aggiungere altri 128 GB. é dotato di una porta USB Type-C, una porta USB 3.0, 1 porta MicroHDMI e una uscita audio per auricolari 3.5 mm.

Con e-tab Pro avrete a disposizione tutto quello che vi serve come se steste usando un computer portatile e non un tablet… questo è il suo vero punto di forza.

In sintesi, siamo stati veramente colpiti da questa azienda e dai suoi prodotti perché sono stati pensati, progettati e realizzati per l’utilizzatore finale, sono degli hub digitali sul quale potrete far convergere tutti i vostri interessi e portarli sempre con voi.

Non vi resta che fare un giro sul sito di Microtech!

A proposito dell'autore

Fabio Montobbio

Genovese. Studi in architettura, trasformatisi ben presto in passione per il design, la grafica e la comunicazione. Attento a tutto cio' che è lifestyle, dalla moda alla tecnologia. Scrivere è un modo per allargare i miei orizzonti, per tenermi sempre aggiornato sulle innovazioni che offre il mercato.