All’ultimo Ces 2015  che si è tenuto a Las Vegas dal 6 al 9 Gennaio sono state presentate tantissime innovazioni. Premio vinto dalla stampante portatile

Una delle innovazioni che ha riscosso più successo ed ha vinto la miglior innovazione del 2015 è stata la stampante portatile di Zuta Labs  La Start up israeliana è partita con una fantastica campagna Kickstarter che ha riscosso un grandissimo successo riuscendo a raccogliere 511,662 dollari, andando anche oltre ai 400,00 dollari che erano stati predisposti come obbiettivo della campagna. Subito dopo la stampante portatile di Zuta Labs arriva come finalista dell’acceleratore SXSW per poi vincere il tanto ambito premio di miglior innovazione al Ces 2015.

La stampante portatile è piccolissima 7.5 centimetri di altezza per 10.2 di diametro e solo 300 grammi di peso.

Si collega con ogni tipo dispositivo senza il bisogno di collegare nessun cavo, è ora possibile stampare direttamente da computer, tablet e smartphone.

La stampante portatile di Zuta Labs

Stampare con Zuta Labs è semplicissimo

La stampante può essere poggiata su fogli di qualsiasi dimensioni, grazie alle sue caratteristiche tecniche non è limitata dalle misure del foglio. Il design affussolato permette a chi la utilizza di posizionare la stampante in maniera semplice nell’angolo in alto.

Semplicemente da qualsiasi dispositivo è possibile configurare la stampante, scegliendo le dimensioni del foglio scelto, il numero delle copie e la modalità di stampa.

 

La stampante è fornita di un sistema di ingranaggi e ruote che le permette di muoversi in modo accurato e spostarsi in qualsiasi direzione. La nuova versione della stampante ha integrato un sensore di stabilizzazione, che permetterà al dispositivo di auto stabilizzarsi sulla superficie.

In questo video qui sotto potrete vedere la stampante portatile di Zuta Labs in azione.

Secondo la tabella di marcia fornita su Kickstarter da parte di Zuta Labs proprio a Gennaio 2015 verrano distribuiti i primi esemplari della stampante portatile.

Non ci resta che aspettare e mettere alla prova questa fantastica creazione di Zuta Labs.

 

A proposito dell'autore

Ruben Vivanti

Sempre alla caccia di novità, ossessionato di tecnologia, affascinato dalla creatività.
Startups • Gadgets • Marketing • Social Media

@RubenVivanti