Alternativi rispetto alle classiche ballerine, i mocassini da donna si prestano a molteplici look per la loro capacità di aggiungere un tocco di freschezza e di stile agli outfit in cui vengono integrati. Vi si potrebbe ricorrere, per esempio, quando si portano dei pantaloni classici, e quindi si ha voglia di un look tradizionale, anche se non troppo formale. Non c’è proposta più seducente di un paio di mocassini abbinati a un paio di pantaloni da completo (quelli con la riga in mezzo, per intenderci). Per quel che riguarda i colori, la raccomandazione degli esperti è quella di propendere per tonalità scure, come per esempio il grigio e il nero, che permettono di sfoggiare un outfit che, pur non essendo troppo elaborato, risulti ricercato. Certo, c’è da tener sempre presente il principale punto debole dei mocassini, e cioè la loro incapacità di slanciare la figura: si tratta, in ogni caso, di un piccolo difetto di cui ci si dimentica subito dando un’occhiata alla loro eleganza.

I mocassini in fantasia

Nel caso in cui si sia intenzionate a comprare dei mocassini da donna per occasioni speciali, si potrebbe valutare l’ipotesi di ricorrere a un modello in fantasia, ideale per chi ha voglia di rompere gli schemi e di costruire un outfit un po’ sopra le righe. L’accostamento suggerito per questa situazione è quello con un paio di pantaloni modello capri, che arrivano sopra la caviglia e sono pratici soprattutto con la bella stagione. Via libera, dunque, ai mocassini in fantasia per la primavera e per l’estate; giocare con i colori è sempre un’opzione divertente, specialmente se si fa affidamento a un maglioncino della stessa tinta con scollo a V, per un risultato decisamente impressionante.

Mocassini e skinny: si può fare

I mocassini sono sinonimo di eleganza e di ricercatezza, ma questo non vuol dire che si debba rimanere confinate in outfit troppo formali o rigorosi. Per le donne più coraggiose e trendy, queste calzature possono essere abbinate con gli skinny: così, si dà vita in poche e semplici mosse a un look perfetto per il tempo libero e per le serate trascorse in compagnia delle amiche. La stampa animalier è senza dubbio una soluzione originale, ma anche le tonalità classsiche sono apprezzabili: tutto dipende dai gusti personali.

E perché non mettere alla prova i jeans boyfit? Un’altra soluzione per sentirsi alla moda e sperimentare al tempo stesso: i jeans boyfit con risvolto assicurano il massimo del comfort e permettono di beneficiare di un look alla moda e con un tocco glamour che non guasta mai. Il tutto può essere arricchito con una camicia colorata, per un outfit impeccabile dalla testa ai piedi.

Il look collegiale

Il look da collegiale più classico merita di essere valorizzato con un paio di mocassini: è tornato in auge negli ultimi tempi, e permette di sbizzarrirsi tra maglioncini, gonne a pieghe e quadri. Un outfit trendy che cattura la curiosità delle amiche e delle colleghe in ufficio, che non vedranno l’ora di riproporlo.

Jeans larghi o bermuda?

Se, invece, non si riesce proprio a fare a meno dei jeans, quelli larghi esaltano lo stile dei mocassini e per di più trovano nella praticità il proprio punto di forza. Comodi da indossare, possono essere accostati a una maglietta a maniche corte indossata con un blazer in tinta unita. Un look di questo tipo si rivela adatto alle occasioni più diverse. In estate, invece, il mocassino può accompagnare i bermuda, sia quando si tratta di pantaloncini classici in tessuto, sia quando si parla di modelli in jeans che si fermano subito sopra il ginocchio.

A proposito dell'autore

Avatar