Progetto ambizioso quello del Dipartimento d’Informatica di Torino che si è chiuso con successo pochi giorni fa.

Parliamo di “PIONIERI in SILICON VALLEY”, un progetto nato sull’onda dei Silicon Valley Study Tour organizzati dall’associazione Italia nel Futuro. Ma che cosa c’è di nuovo e di ambizoso, quindi? La novità sta nel modo in cui si è pensato di sviluppare questo progetto: è stato aperto un crowdfunding su Eppela per finanziare il tour degli studenti e sono stati coinvolti aziende e privati per raggiungere il budget. Alle aziende sono state offerte ricompense legate al business: lo scambio di contatti con la Silicon Valley per la ricerca di nuove opportunità, un tech scouting per capire che cosa accade nella culla dell’innovazione e per trovare nuove idee e la possibilità di testare sul campo le capacità di uno studente per, eventualmente, assumerlo in futuro.

Tosetti Value, main sponsor, Ace Mill, Consorzio Movincom, 2ManyKids e Chiquadro hanno risposto con interesse e curiosità, investendo nei 6 studenti che hanno superato brillantemente la selezione per essere ammessi al tour.

Università, aziende e studenti insieme per creare innovazione.

Gabriele Muscogiuri, Andrea Scianò, Elena Marcelli, Dennis Rava, Trevor Devalle e Christian Carvelli saranno i pionieri che, per una settimana, visiteranno aziende del calibro di Facebook, Google, Dropbox, Ericsson e molte startup poco conosciute, che forse saranno i big di domani.  Incontreranno e ascolteranno chi sta scrivendo la storia dell’informatica e non solo. Il viaggio inizieràad Agosto, con il volo in partenza da Torino. Saràbreve ma intenso per ognuno di loro e, certamente, segneràla loro vita e il loro futuro. Sul blog potrete seguire in diretta i viaggio dei 6 Pionieri.

Eppela, I pionieri