Elizabeth Holmes è la giovane imprenditrice americana che ha rivoluzionato il mondo delle analisi mediche negli Stati Uniti.

Elizabeth è la creatrice e attuale CEO dell’azienda Theranos , che presenta oggi più di 40 centri principalmente in California ed Arizona, ma moltissimi altri già in via di costruzione.

Elizabeth quando ancora una studentessa nella facoltà di Chimica dell’Università di Stanford propose al suo professore di aprire una compagnia, poco dopo lascia l’università e utilizza tutti i fondi che erano stati dedicati dai suoi genitori per la sua istruzione per fondare la “Real Time Cures” a Palo Alto,  rinominata poi Theranos.

Theranos è l’unione delle due parole inglesi “Therapy” e “Diagnosis” , essendo l’azienda incentrata appunto nel fornire analisi mediche con un processo più efficiente, meno costoso e meno doloroso.

Tutte le analisi della Theranos vengono appunto effettuate su quantità minime di sangue, per l’esattezza una singola goccia, contenuta in  un piccolissimo contenitore grande appena 1.29 Cm.

Theranos test

La piccolissima provetta utilizza per i test della Theranos

La missione è inoltre quella di rendere tutte le analisi mediche più accessibili, abbassando drasticamente il prezzo delle analisi e fornendo i risultati attraverso un interfaccia grafica semplice e consultabile da ogni dispositivo mobile.

La Theranos assicura i risultati in poche ore dal test, e un coefficiente di errore minore al 10%, cercando nei loro processi di minimizzare l’intervento umano, considerato la causa maggiore degli errori nei risultati dei test medici e di laboratorio.

Alla fine del 2014 la Theranos aveva già effettuato più di 200 test e ricevuto la licenza per operare in tutti gli Stati Uniti, presenta attualmente più di 500 impiegati ed è stato valutata 9 miliardi di Dollari, Elizabeth Holmes è proprietaria del 50% dell’azienda.

Elizabeth è la numero 110 nella classica Forbes 400 degli uomini più ricchi in America, ed è considerata la più giovane miliardaria donna self-made.

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Ruben Vivanti

Sempre alla caccia di novità, ossessionato di tecnologia, affascinato dalla creatività. Startups • Gadgets • Marketing • Social Media @RubenVivanti