I bot per Instagram sono programmi che consentono di rendere automatiche alcune azioni per il noto social network. Attraverso l’utilizzo dei bot si possono mettere like ai post di Instagram, inserire commenti ai post e seguire automaticamente dei profili di proprio interesse. I bot compiono le azioni che quotidianamente effettuiamo su qualunque social network, ma lo fanno in modo indipendente ed automatico, programmato e senza necessità di un intervento in prima persona.

L’utilità dei bot per Instagram è la personalizzazione possibile per ogni azione programmata, ma anche la velocità di azione. Una soluzione rapida e salvatempo che è quasi necessaria per i professionisti dei social con più account da gestire e interessante pure per i profili personali.

 

Un’attività come questa unita ad una buona programmazione dei post nelle fasce orarie più adeguate al pubblico e con gli hashtag giusti può aiutare i profili a crescere in modo rapido ed evidente. Creare engagement con un pubblico interessato, così come raccogliere nuovi seguaci è in fondo lo scopo principale di chiunque oggi abbia un account Instagram, soprattutto se ha un prodotto o un servizio da offrire al prossimo.

 

L’utilizzo dei bot deve essere però sensato e moderato. Il rischio di chiusura dell’account Instagram è plausibile, in quanto l’utilizzo di questi sistemi in modo massiccio viola il regolamento del social stesso. È importante perciò valutare bene il tipo di programma da utilizzare onde evitare di correre inutili rischi di ban da parte del noto social network.

 

Quando ci si affida ad uno strumento esterno per aiutarci a gestire le attività di social media è importante che la grafica e la struttura siano snelli e intuitivi. Alcuni programmi bot sono particolarmente complessi e altri sono solo in lingua inglese, il che non li rende accessibili a tutti gli utenti.

 

La programmazione dei bot è la parte più delicata, che merita una maggiore attenzione: sono da evitare like, following e commenti molto frequenti, è più ragionevole restringere la quantità così da rientrare in attività che possano essere effettuate da una persona in un lasso di tempo dato e non da un sistema. Alcuni programmi garantiscono questa modalità di follow / unfollow e di interazione che risulta più naturale agli occhi di Instagram.

Alcuni bot per IG come instagrambot.it offrono funzioni molto utili, fondamentali per chi gestisce più account, soprattutto per lavoro: la possibilità di programmare i post. Altra funzione interessante è l’invio automatizzato di messaggi direct ai follower presenti e futuri, ma anche a chi effettua un defollow.