In questo periodo, Health Coaching Academy offre consulenze gratuite di coach specializzati attraverso l’iniziativa “Health Coach for you”, un sorta di servizio di solidarietà digitale fatto di consigli per incrementare il benessere psicofisico.

Smart working con conseguente necessità di capacità di organizzazione, mancanza di interazione sociale anche minima per chi vive da solo e riduzione di stimoli sono solo alcune delle conseguenze della quarantena da Covid-19.

Come affrontare al meglio questo periodo che, inevitabilmente, impatta in maniera importante sul nostro umore?

Alcuni consigli per trasformare le diffuse sensazioni di angoscia e ansia in emozioni positive li forniscono Antonio Pipio e Romina Corbara i fondatori di Health Coaching Academy, realtà che in questo periodo propone l’iniziativa Health Coach for you che prevede una consulenza gratuita per tutti coloro necessitino di un supporto motivazionale.

Di seguito quattro consigli pratici per migliorare la vita forzatamente domestica di questi giorni:

guest blogging

Migliorare il proprio mindset con apprendimento e meditazione

Il miglioramento del proprio atteggiamento mentale consente di interpretare gli eventi che ci accadono in maniera costruttiva e positiva. Spronarsi a utilizzare il tempo a disposizione per acquisire nuove competenze non connesse alla propria sfera lavorativa è, ad esempio, un ottimo metodo non scontato per virare in positivo il proprio umore.

Rispolverare la libreria e leggere quei titoli rimandati da tempo e imparare qualcosa di nuovo è la prima regola. La meditazione, più comunemente conosciuta come mindfullness, è poi una pratica altrettanto utile. Consente un rilassamento mentale e psicofisico profondo e benefico. Praticala almeno per venti minuti al giorno.

Allenare il proprio corpo e riscoprirsi attivi

Esercizio fisico in casa… sembra un ossimoro detto così ma in effetti è necessario mantenere una certa frequenza e costanza nell’allenamento fisico per garantire l’equilibrio degli ormoni del benessere, ossia serotonina ed endorfine.

Non farsi vincere dalla pigrizia è fondamentale; dedica quindi uno specifico momento della giornata all’allenamento e allo stretching sfruttando i tanti video-tutorial che puoi trovare facilmente online.

Alimentarsi bene per garantire benessere psicofisico

Oltre a cercare di alimentarsi in maniera sana, cosa che si dovrebbe fare in maniera abituale e non solo in periodo di quarantena, è importante non vivere il momento dei pasti come un obbligo e cercare di trasformali in un’occasione di creatività.

Sperimenta nuove ricette, mangia cose che ti piacciono e ritrova il piacere di alimentarti dedicando a questa esperienza il tempo necessario. Non è necessario avere mille ingredienti, esistono app che suggeriscono anche come comporre piatti indicando semplicemente cosa si ha nel frigo. Provare per credere!

Circondati solo di persone positive e dedicati alle relazioni sociali virtuali

Ci sono tante persone importanti nella propria vita a cui vorremmo dedicare qualche attenzione in più ma, presi dalla frenesia della vita di tutti i giorni, spesso non riusciamo a farlo.

Questo periodo di calma forzata dai ritmi abituali è un’occasione per dedicare del tempo a chi amiamo e per… ripulire la rubrica telefonica dai contatti che non frequentiamo o che abbiamo scelto di non includere più nella nostra vita. La selezione è semplice: scegli chi ti fa stare bene con le sue parole o la sua presenza.

Per informazioni visita il sito https://www.hcacademy.it/health-coach-for-you/